I ghiacciai e il clima
Alphaville

Giustizia climatica, capitalismo fossile, lavoro e comunicazione

Prospettive politiche per una transizione ecologica dal basso

  • iStock
  • 16.10.2023
  • 24 min
Disponibile su
Scarica
  • Scienze umane e sociali
  • SOCIETÀ
Di: Marco Pagani

Si è concluso domenica 16 ottobre 2023 a Milano il congresso mondiale per la giustizia climatica. Quattro giorni di incontri e seminari che hanno coinvolto oltre 60 associazioni ecologiste radicali, per un totale di circa 250 delegati provenienti da tutto il mondo.
Del rapporto tra mondo del lavoro e attivismo climatico; di come questa galassia di movimenti sia spesso vista dai media e dagli stessi governi con paternalistico fastidio; di come il sistema delle COP sia stato un sostanziale fallimento parliamo con: Emanuele Leonardi, sociologo del lavoro, intervenuto a questa quattro giorni proprio sul rapporto tra mondo del lavoro, mondo operaio e attivismo climatico, e autore con Paola Imperatore di L’era della giustizia climatica - Prospettive politiche per una transizione ecologica dal basso (Orthotes Editrice, 2023); e con Marco Deriu, docente in “Sociologia dei processi culturali e comunicativi” dell’Università di Parma, che si occupa nello specifico di comunicazione ambientale e multimediale.

Scopri la serie