Le nuove tecnologie piacciono alla terza età

di Lina Simoneschi Finocchiaro

Chi ha detto che le nuove tecnologie non vanno d’accordo con la Terza età? Durante la pandemia sono moltissimi gli anziani che hanno famigliarizzato con i nuovi mezzi informatici per rimanere in contatto con il “resto del mondo”. Ci dice di più Silvano Marioni, informatico e membro del Comitato cantonale Associazione Ticinese Terza Età - ATTE - che conta circa 12 mila soci.