(iStock)

"Marina Marino Marini"

di Manuela Critelli

DOMENICA IN SCENA
Da domenica 08 a domenica 15 aprile 2018 alle 17:35

 

“Eccolo! Il mio futuro marito!” Esordisce così la giovane Mercedes alla vista dello sconosciuto (Marino Marini) nel 1929 a Venezia. E nel 1938 Mercedes corona il suo sogno sposando lo sconosciuto che diventerà uno dei personaggi più significativi della cultura figurativa del ‘900.

Mercedes Pedrazzini divenne Marina Marini e il connubio con Marino attraversò oltre quarant'anni di vita insieme. Le motivazioni che mi hanno spinto nella regia di questo drama sono state di due tipi: una emotiva tanto da dar voce allo stesso Marino come amò sempre semplificarsi e l’altra culturale. Emotiva perché è da qualche anno che sono sulle tracce della coppia e lavorando su un film documentaristico dal titolo “Marino Marini cavaliere mediterraneo” (visibile su YouTube) mi sono affascinato all’armonia, al rispetto e all’amore che Marina aveva per un uomo la cui grandezza artistica le ha offerto un’esistenza fuori del comune, lontano dalla monotonia quotidiana. E le loro emozioni sposano un linguaggio semplice, le persone di cui amano circondarsi parlano un linguaggio che viene dal cuore e dallo spirito. Ricordarsi di loro, della loro voglia di far vivere l’arte in ogni angolo di mondo può far molto bene all’animo di coloro che oggi stanno tentando di relegare la cultura nei bassifondi del nostro vivere. Marino amava spesso ripetere che in un artista ci sono momenti di serenità e di inquietudine fino talvolta alla disperazione…

È la prima volta che possiamo ascoltare alla radio un testo originale, scritto da Manuela Critelli, che vede i due protagonisti Marino e Marina, interpretata da Cecilia Broggini, al centro delle 10 puntate che vanno dal 1929 al 1953. Un ringraziamento particolare alla RSI che ha supportato questa idea di lavoro per ricordarci di loro e dei momenti felici di Marina Marino Marini.

Visita il sito della Fondazione Marino Marini

Le coproduzioni RSI a Cine Tell: L'intrusa

Seguici con