di Marco Pagani

Un bit al museo

di Marco Pagani

Museo Nazionale del Brasile (Keystone)

Un bit al museo

di Marco Pagani

Lo scorso settembre un terribile incendio distruggeva il Museo Nazionale del Brasile mandando in fumo 2 milioni di reperti, frutto di 200 anni di ricerca e conservazione. Un danno irreparabile per la cultura dell'intero Sudamerica; ma sebbene i reperti originali siano andati in cenere, la tecnologia è riuscita a salvarne almeno il ricordo. Grazie infatti al progetto Museum View, che permette di visitare virtualmente i musei più importanti del mondo, Google ha reso disponibile a tutti il tour del Museo Nazionale del Brasile, che contiene quasi l'intero catalogo, in versione digitale, del patrimonio andato distrutto.

Le tecnologie digitali e la conservazione, il rapporto tra copia "aumentata" e originale, i pro e i contro della memoria artificiale e del suo impatto sulla vita e sulle abitudini degli esseri umani saranno l'argomento del Giardino Di Albert.

Ospiti di Marco Pagani saranno: Antonio Loprieno, presidente dell'Accademia Svizzera delle Scienze Naturali e di quella europea; Federico Meschini, docente di informatica umanistica all'Università della Tuscia e saggista, autore del recente libro "Reti, memoria e narrazione. Archivi e biblioteche digitali tra ricostruzione e racconto", e Frédéric Maire, direttore della Cinémathèque Suisse.

Ora in onda Tenera è la notte In onda dalle 23:30
Brani Brani in onda Celestial Blues - Andy Bey & Gary Bartz Ore 23:45