“Black to the Future” di Sons of Kemet

di Valerio Corzani

Una danza collettiva a difesa dello spirito della comunità e contro l’oppressione razziale. “Black to the future” (Impulse Records) Il quarto lavoro del quartetto di Shabaka Hutchings, con Theon Cross alla tuba, Edward Wakili-Hick e Tom Skineer alle percussioni, con il sax aggiunto di Steve Williamson, suona più forte e dinamico che mai, e sintonizzato con la stretta attualità, nello slancio a difesa dei valori della cultura black e contro il razzismo.

Brani Brani in onda Abarriba Cumbiaremos - Eddie Palmieri Ore 19:59