"El collar de la paloma" di Capella de Ministrers, CDM Records (dettaglio di copertina) (https://www.discogs.com)

"El collar de la paloma"

di Giordano Montecchi

Capella de Ministrers, “El collar de la paloma”, CDM 2253

Cordoba, mille anni fa. Ibn Hazm, filosofo, teologo, letterato, poeta, giurista, scienziato, una delle grandi figure della cultura andalusa, scrive Tawq al-hamamah, "Il collare della colomba", trattato, poema e autobiografia insieme, dedicato all'amore e alle sue mille declinazioni, carnale o spirituale, inclusa anche una concezione idealizzata del rapporto amoroso che anticipa e quasi certamente influenza la poesia trobadorica e la sua nozione di amor cortese.

Capella de Ministrers, ensemble valenciano di lungo corso, fondato e diretto dal gambista Carles Magraner, in “El collar de la paloma” presenta una scelta di 20 testi tratti dall'opera di Ibn Hazm e li mette in musica, adattandoli o a brani dell'antica tradizione andalusa o improvvisando secondo la millenaria pratica vocale del mawwal.

Ora in onda Notiziario In onda dalle 16:30
Brani Brani in onda Winter 1 / Winter 2 / Winter 3 - Vivaldi's Four Seasons Recomposed - Max Richter; DIR / Chineke! Orchestra; ENS / Elena Urioste; SOL Ore 15:22