"Bach Goldberg Variations Reimagined" di Brecon Baroque, Channel Classic (dettaglio di copertina)
La Recensione

Nuovi colori timbrici per le celebri “Variazioni Goldberg” di Bach

Fatta dal clavicembalista Chad Kelly, su richiesta della violinista Rachel Podger ed eseguita dall’ensemble Brecon Baroque

  • Channel Classic
  • 22.5.2024
  • 23 min
Disponibile su
Scarica
  • Musica
Di: Paolo Scarnecchia

Tra i numerosi progetti musicali maturati nel corso del confinamento dovuto alla pandemia del 2020 c’è anche una interessante rivisitazione delle celebri Variazioni Goldberg di Bach fatta dal clavicembalista Chad Kelly su richiesta della violinista Rachel Podger, per essere eseguita dal suo ensemble Brecon Baroque e diffusa online nel programma del festival omonimo.

Due anni dopo il gruppo le ha registrate e nel disco pubblicato recentemente l’aria con le sue trenta variazioni, scritte originariamente per il clavicembalo a due manuali, risuona con i colori dei timbri di quattro archi e quattro fiati che esaltano l’immaginazione e la scienza contrappuntistica del compositore che le aveva concepite con il semplice titolo di “Esercizio per tastiera”.

Nel realizzare la trascrizione Kelly ha assecondato e rispettato la natura e la dimensione geometrica di questa opera quintessenziale, guidato e ispirato dall’idiomaticità dei singoli strumenti musicali.

Scopri la serie

Correlati