La versione di Chomsky: pandemia, società, economia