Le sette religiose, viste da “dentro”

di Francesca Cocchi

Sto bene, è solo la fine del mondo è il libro, in parte autobiografico, di Ignazio Tarantino . Leggendo questo romanzo, edito da Longanesi, si entra in contatto con l’esperienza dell’ingresso in una setta, vissuta attraverso gli occhi e le parole di un bambino. E se alla fine del libro il protagonista riesce a trovare la forza per uscire dal tunnel in cui si è ritrovato senza volerlo, sono in molti, nella vita reale, che rimangono imbrigliati per anni in organizzazioni fondate su costrizioni, divieti e profezie.
Con il professore Massimo Introvigne, docente di sociologia dei nuovi movimenti religiosi docente di sociologia dei movimenti religiosi presso l’Università Pontificia Salesiana di Torino e fondatore e direttore del Centro Studi sulle Nuove Religioni, proviamo a fare chiarezza sui termini come setta e religione e tracciamo una panoramica delle nuove forme di culto che si sono radicate in Svizzera e nel resto del mondo. Per avere un’idea della complessità di questo tema basti pensare che gli esperti stimano attorno al migliaio il numero di gruppi religiosi cristiani ed esoterici attivi nel nostro paese.
 
Ora in onda Radiogiornale In onda dalle 13:00
Brani Brani in onda Manteca - Dizzy Gillespie And His Orchestra Ore 12:58