Nives Meroi (RSI )

Nives Meroi, una “tigre d'alta quota”

di Emanuela Burgazzoli

Nives, un nome che sembra contenere già un destino. Erri de Luca l'ha definita una “tigre d'alta quota”: lei è Nives Meroi, bergamasca d’origine, vive da anni a Tarvisio, fra le più forti alpiniste al mondo, che insieme al marito e compagno fisso di cordata Romano Benet ha scalato tutti i quattordici Ottomila: nell'arco di vent'anni, a cominciare dal 1998 con il Nanga Parbat (quella montagna sulla quale Messner aveva perso il fratello ed era miracolosamente sopravvissuto nel 1970) per finire con l'Annapurna nel 2017. Una spedizione raccontata nel suo ultimo libro Il volo del corvo timido”, uscito per Rizzoli. In mezzo una battuta d'arresto di cinque anni a causa della malattia che colpisce nel 2009 il marito Romano. Una esperienza raccontata in “Non ti farò aspettare”, pubblicato nel 2015. Due anni prima era uscito “Sinai”, scritto con Vito Mancuso e nel 2006 Erri de Luca le dedica il libro: “Sulla traccia di Nives”. La colonna sonora che accompagna l'intervista realizzata da Emanuela Burgazzoli rispecchia le passioni musicali di Nives Meroi e Romano Benet.

Ora in onda Laser (r) - Altan In onda dalle 22:35
Brani Brani in onda Bomb, A Love Story - The Waltz of Hope - Eleni Karaindrou Ore 18:59