(Tipress)

Addio Lockdown bello

di Alessandro Bertellotti e Monica Bonetti

Il ritorno alla normalità ai tempi della pandemia

Tra poche ore in tutta la Svizzera riaprono scuole, musei e numerose attività commerciali. Altre hanno riaperto i battenti, con cautele e norme molto rigorose sul comportamento di addetti e clientela. Non tutti gli esercenti saranno in grado di rispettarle, con chiare conseguenze economiche per alcune attività.

Ma come affrontare il timido tentativo di ritorno alla normalità, ascoltando anche le preoccupazioni del settore medico e delle istituzioni, queste ultime alle prese con una situazione economica delicatissima e senza precedenti nella storia. Tutti gli esperti economici sono concordi, sarà un anno terribile, e chi si trovava indietro o arrancava quando è scoppiata la pandemia, rischia di arretrare ancora di più al momento della ripartenza.

Dove si colloca la Svizzera italiana, in rapporto al resto della Confederazione? E quali conseguenze avranno in futuro, gli enormi contributi e prestiti che vengono garantiti da Berna, e come fare per rendere meno doloroso possibile il periodo di lockdown appena vissuto?

E infine: quale spazio avranno le nazioni in via di sviluppo, dove l'economia sommersa fatta di lavori saltuari? Già si parla di rischio carestia e nuove tensioni sociali, isolamento, solitudine, enorme aumento della povertà. il virus ha provocato centinaia di migliaia di morti, ma quando sarà trovato il vaccino, si ha già in chiaro che le conseguenze della sua presenza nel mondo sono destinate a protrarsi molto a lungo.

Con Mattia Lepori, vicecapo dell'area medica dell'EOC e rappresentante degli ospedali EOC nello stato maggiore di condotta cantonale, Barbara Antonioli, docente USI, facoltà di scienze economiche, Angelo Barrile, medico di famiglia e consigliere nazionale PS-ZH, Luca Soncini, docente di finanza, dirigente di banca e membro del consiglio di amministrazione di Banca Stato, Anna Missiaia, ricercatrice in storia economica dell'Università di Lund, Svezia, Aldo Bonomi, sociologo, ricercatore, commentatore del quotidiano “Il Sole 24 ore”, Vittorio Cammarota e Valentina Rollo, ONU - International Trade Centre.

Ora in onda Tenera è la notte In onda dalle 0:40
Brani Brani in onda Joao - Arnaldo Antunes Ore 0:28