Il limite del limite

di Lina Simoneschi

Cosa intendiamo per limite? Limite che elogiamo o che temiamo? Che rapporto ha il limite con la nostra identità? E che connotazione? Positiva che rimanda cioè ad un’immagine di equilibrio e saggezza, un modo maturo di stare al mondo, oppure mortifica la nostra creatività e la speranza stessa? A “Moby Dick” indaghiamo il concetto di limite con Carlo Calanchini, psichiatra e psicoterapeuta, fra i fondatori dell’Accademia di Psicoterapia Psicoanalitica e con Lina Bertola filosofa e scrittrice. Nell’ultima mezz’ora invece mettiamo l’accento sugli aspetti economici del limite con Barbara Antonioli Mantegazzini, professoressa di scienze economiche all’USI e vice-direttrice dell’Istituto di Ricerche economiche. Come di consueto, l’idea del tema giunge dal Dossier di Alphaville, questa settimana dedicato proprio al limite prendendo spunto da un convegno che l’Accademia di Psicoterapia Psicoanalitica della Svizzera italiana ha tenuto a Lugano per festeggiare i 25 anni di esistenza.