Luca Stoll (Luca Stoll)

Incontro con Luca Stoll

di Patricia Barbetti

Nato in Svizzera nel 1978 Luca Stoll ha iniziato a suonare il violoncello all'età di 9 anni e in seguito, dopo aver ascoltato dal vivo il violoncellista e compositore francese Paul Tortelier, ha deciso di diventare un musicista professionista. A quindici anni è passato al sax tenore e al jazz, a 18 ha trascorso sei mesi a New York per frequentare i seminari di Barry Harris, decidendo di trasferirsi nella Big Apple definitivamente nel 2005. Al Village Vanguard incontra Branford Marsalis, con il quale poi studia privatamente per diversi anni; nel 2007 consegue un BFA presso la New School e nel 2013 un MA presso la CCNY, dove inizia anche a collaborare come insegnante. Nel 2015 si è trasferito a Oxford, nel Regno Unito per un dottorato e più di recente è tornato a vivere in Svizzera, a Locarno. Oltre agli Stati Uniti Luca Stoll ha girato e suonato in Svizzera, Francia e Giappone.

Ora in onda Attualità culturale In onda dalle 18:00
Brani Brani in onda Lost & lonesome - Buffalo Nichols Ore 18:09