Mozart, una celebrazione lunga una vita

di Patricia Barbetti e Giovanni Conti

Eccoci a un’altra cifra “tonda”, una di quelle che attira l’attenzione dei media e degli appassionati di musica. Domenica 5 dicembre ricorrono i 230 anni della morte del genio di Salisburgo e forse a qualcuno sembrerà pure troppo, ma come non ricordare, come lo definiva Ferruccio Busoni, "la più compiuta apparizione di talento musicale che si sia avuta"? Patricia Barbetti e Giovanni Conti ne parlano con il noto musicista e direttore Diego Fasolis che a Mozart ha dedicato molte produzioni.