L'esperienza di Marilena Bubba in Bolivia

Andrea Rigazzi ha incontrato Marilena Bubba per parlare della sua attività di cooperante in Bolivia ma anche dell’atmosfera che si respira da quelle parti, di politica e dell’impatto della pandemia sul paese sudamericano.

Attività di sensibilizzazione sulla tubercolosi con un gruppo in situazione di strada (Foto di Alex Brandino)

Marilena accende le “Stelle della strada”

La cooperante di Taverne ci racconta la sua esperienza in Bolivia

Ventisei anni, educatrice sociale, Marilena Bubba due anni fa è partita per la Bolivia. A Cochabamba collabora attivamente ai progetti della fondazione Estrellas en la Calle che si occupa di dare un futuro alle persone in situazioni di strada.

Si tratta spesso di giovani che a causa di problemi seri in famiglia – alcolismo, violenza – lasciano casa per condurre una vita raminga assieme ad altri coetanei nelle stesse condizioni. Con il serio rischio di cadere nell’alcolismo e nell’abuso di sostanze.

Attraverso programmi mirati, il gruppo di cui fa parte Marilena offre a questi ragazzi una possibilità di riscatto.

I ragazzi che provengono da queste situazioni trovano nei gruppi di strada una famiglia, degli amici e un senso di protezione. Il nostro lavoro consiste nel renderli consapevoli dei loro diritti (come per esempio la possibilità di rivolgersi ai centri di salute, di richiedere dei documenti, di frequentare una scuola...) e fare in modo che possano esercitarli.

Andrea Rigazzi ha incontrato la cooperante di Taverne per parlare della sua attività ma anche dell’atmosfera che si respira da quelle parti, di politica e dell’impatto della pandemia sul paese sudamericano.

Più info su: www.comundo.org

Ora in onda Notiziario In onda dalle 10:15
Brani Brani in onda MIDNIGHT AT THE OASIS - BRAND NEW HEAVIES Ore 10:12