Sportissima 2018: la carica dei 20'000 e passa

È record di affluenza

sabato 18/08/18 16:54 - ultimo aggiornamento: lunedì 10/09/18 14:50

Il concetto alla base di Sportissima è: il movimento è salute. Non a caso la manifestazione è promossa dal DECS, Dipartimento dell’Educazione, della Cultura e dello Sport del Cantone Ticino. Non a caso la manifestazione è gratuita e mette a disposizione di tutti spazi e strutture.

Sportissima 2018 è andata in scena domenica 9 settembre in 7 località sul territorio: Bellinzona, Biasca, Capriasca, Chiasso, Lugano, Mendrisio e Tenero-Contra. Grazie al coinvolgimento di circa 200 società e federazioni sportive, il pubblico ha potuto provare circa 110 discipline sportive.
Tra tutte le discipline sportive in programma, ce n'erano 5 firmate Rete Tre:

  • Jenga gigante a Biasca con Rosy Nervi

 

  • Limbo a Bellinzona con Aris Livi

  • Sfida su tricicli oldschool al Centro Sportivo di Tenero con Davide Riva che si è guadagnato la nostra foto di copertina
     
  • Forza 4 giganti a Tesserete con Fabio Guerra

 

  • Hoola Hoop a Lugano con Roberto Bussenghi

 

Grazie a una giornata magnifica (sole, 27 gradi), l'edizione 2018 di Sportissima ha superato le 20'000 presenze entrando così tra le pochissime manifestazioni svizzero italiane a realizzare simili numeri. Appuntamento al 2019? Noi ci saremo. E voi?

Svizzera-Qatar

Seguici con