(iStockphoto)

Anarchia nella Svizzera Italiana

Storia del movimento anarchico nella nostra regione

Un ideale libertario di un ordine fondato sull'autonomia e la libertà degli individui contrapposto a ogni forma di potere costituito, compreso quello statale. Questa è l'anarchia che ha trovato e alimentato linfa un po’ ovunque negli ultimi due secoli.

Da 150 anni, la presenza del movimento anarchico nella Svizzera italiana è realtà consolidata, ricca di lotte e esperienze concrete.
Qualche mese fa, la storica rivista milanese A ha dedicato alla Svizzera italiana un dossier speciale, curato dal ticinese Edy Zarro, anarchico da oltre 50 anni. Lo ha intervistato per noi Manuela Bieri.