(iStockphoto)

Come il covid ti cambia il lavoro

Con il virus, rete e robot sempre più importanti per produrre

 

Online, automazione, macchine. Se questi concetti già da tempo comparivano nei discorsi sul lavoro del futuro, con la crisi da pandemia la loro affermazione subirà un'accelerazione decisiva.

La convivenza con il virus impone non solo il rispetto sul posto di lavoro di rigide norme igienico-sanitarie, ma anche il ripensamento degli spazi e delle modalità. Dovremo abituarci a lavorare di più da remoto, a consumare ancora di più su internet, svaghi compresi. Cambiamenti che saranno definitivi anche una volta debellato il corona. Tra questi, non poche discussioni desta la sostituzione degli umani con le macchine che, almeno sulla carta, non dovrebbero ammalarsi.

Forse mai come quest'anno la Festa dei lavoratori è l'occasione per delineare questi nuovi paradigmi e le loro criticità.