(iStock)

Don Kamil (e peppaCla)

Discorsi e curiosità sul sacerdozio

 

Perché mai uno dovrebbe scegliere di farsi prete? Per sfuggire ai doveri sociali? Per comodità? La risposta corretta sarebbe: per vocazione! Ma che vuol dire? E come accade? Farsi sacerdote avrà forse qualche vantaggio - poter essere utile al prossimo è sicuramente impagabile - ma le rinunce sono davvero troppe, almeno dal punto di vista di noi profani.

Che ne pensa un giovane parroco in proposito? Uno Claudia Demircan lo ha trovato e tra le mille domande che avrebbe voluto fargli qualcuna c'è nella chiacchierata che vi proponiamo.