Donatella Rovera: il lavoro sul campo con Amnesty

La lotta quotidiana di chi si impegna per i diritti umani

 

Donatella Rovera lavora per Amnesty International da più di 20 anni ed è consapevole di non poter cambiare il mondo con il suo operato, ma sa che da qualche parte le sue ricerche investigative nelle zone di guerra più pericolose al mondo possono rendere un po’ più dignitosa la vita delle persone che incontra.

Al microfono di Natascia Bandecchi racconta tra le varie cose di come non si senta né eroina, né coraggiosa. I veri eroi, dice, sono le vittime delle guerre che incontra e che cercano di sopravvivere e di andare avanti, nonostante le avversità.