(ated.ch )

Immergersi nel deep web

Venerdì 24 agosto 2018, ore 16.00

 

L’onniscienza, forse perfino l’onnipotenza, di Google è ormai proverbiale. Gran parte delle nostre ricerche passano dalla grande G, ma ci sono informazioni che sfuggono a questi tipi di ambiente. Si tratta di ciò che è reperibile nel deep web, un mondo che lascia immaginare situazioni celate nell’ombra, ma che per chi fa inchieste giornalistiche può rivelarsi ricco di dati interessanti, perché lì si può entrare in contatto con figure che tengono molto al loro anonimato e sono allergiche al controllo.

Scandagliare le profondità di questa rete necessita però degli strumenti adatti: per questo ated-ICT lancia il primo corso in Ticino pensato per i giornalisti di inchiesta.

Con Andrea Rigazzi ne anticiperemo una parte dei contenuti.