L’esperienza del movimento è vita

Ogni volta che muoviamo il nostro corpo impariamo qualcosa e cambiano le nostre strutture cerebrali

 

È importante essere connessi con qualsiasi nostro movimento per non vivere come degli automi. Alessandro Affri, ricercatore del movimento e responsabile del Centro Movementality di Canobbio, ci spiega come mente, corpo e spirito siano indissolubilmente legati.

A cura di Natascia Bandecchi.