(iStockphoto)

La musica del futuro

L'evoluzione delle sette note

 

L'avvento dell'intelligenza artificiale non rivoluzionerà solo il nostro modo di lavorare, ma anche quello di concepire la musica. Un processo in atto da tempo, che si sposa con la digitalizzazione. Già oggi, grazie agli ologrammi, possiamo assistere al concerto di una star defunta, ma l'evoluzione delle sette note riserva ancora molte sorprese, chissà se tutte gradite.

Con Andrea Rigazzi ci faremo un giro nella musica del futuro.