(iStockphoto)

Le università a caccia dei ricercatori migliori

La concorrenza tra atenei per aggiudicarsi accademici di talento

 

Prestigio, fama e professori illustri in cattedra: erano questi -fino a qualche tempo fa- i fattori determinanti per il successo di un’istituzione universitaria. Ora invece sono i ranking internazionali a guidare studenti e ricercatori nella scelta dell’ateneo migliore, in una sorta di mercato globale dell’offerta accademica.

Quali dinamiche muovono questo mercato, quali sono gli interessi in gioco e i potenziali rischi per la qualità della ricerca e dell’insegnamento? Paolo Cortinovis ne parla con il prof. Benedetto Lepori, fresco vincitore del Premio svizzero per la ricerca in tema di educazione.