(iStockphoto)

Minimalismo digitale

Il benessere del digital detox

 

Nell’arco di un decennio la tecnologia, con tutta l’informazione a cui dà accesso facile e veloce, è diventata inesorabilmente addictive, fino a creare situazioni di dipendenza. Apprendere l’abilità di saperla gestire, di metterla al servizio della persona senza farsene fagocitare è tra gli obiettivi di chi si occupa di minimalismo digitale. Come applicarlo?

Alessia Caracciolo lo ha chiesto all’esperto di trasformazione digitale Alessio Carciofi, autore del libro Digital detox.