Non sono più cappuccetto rosso

Un cortometraggio sulla pedofilia tratto da una storia vera

 

Una storia vera. Un fatto di cronaca locale della metà degli anni Settanta raccontato in un cortometraggio: Non sono più cappuccetto rosso. Il film, per la regia di Giona Pellegrini, è liberamente tratto dal racconto autobiografico di una vittima di pedofilia, e ha l’obiettivo di sensibilizzare e dare sostegno a realtà attive nella prevenzione.

Del cortometraggio e dal racconto da cui è tratto, Claudia Demircan ne parla con l’autrice.