Quando il lavoro a maglia fa tendenza

Sferruzzare va di moda, anche nella Svizzera italiana

 

Considerata per decenni una “cosa da nonne”, l’arte del lavoro a maglia sta vivendo un momento di rinnovata gloria, anche tra i giovani. Basta farsi un giro online per misurarsi col fenomeno: blog, pagine facebook, tutorial. Ma la rete non risponde a tutte le esigenze.

Manuela Bieri ha incontrato un gruppo di appassionate sferruzzatrici, che si trova settimanalmente in un Bistrot a Lugano.