(iStockphoto)

Se la macchina diventa popstar

La musica nell'era dell'intelligenza artificiale

 

Una canzone interamente composta da un computer: l'input, è proprio il caso di dirlo, l'hanno dato quelli dello Swiss Institute for Disruptive Innovation, et voilà, il brano è uscito bell'e pronto per l'ascolto. Un processo che a monte riguarda moli di dati e a valle coinvolge noi, fruitori di una musica che si propone di essere perfetta e di incontrare il nostro favore.

Può l'intelligenza artificiale stabilire cosa ci piace? E quali implicazioni avrà questo lavorare sulle nostre orecchie, quindi sul nostro cervello? Andrea Rigazzi ne discute con uno dei "produttori" del brano in questione.