(houseofswitzerland.org)

In vigna con il drone

A Changins si studia e si perfeziona l'impiego dei droni in viticoltura

Dopo i primi test del 2016 nei vigneti vallesani, i droni oggi sono utilizzati in Svizzera da alcune aziende vitivinicole per monitorare lo sviluppo delle piante ma anche come strumento preciso per solforare le vigne.

Con Paolo Cortinovis facciamo un giro all’Alta Scuola di viticoltura ed enologia di Changins, dove si valutano i possibili impieghi di questo strumento.