(RSI)

In 20mila in centro a Lugano per entrare nel 2020

Affluenza sbalorditiva al veglione di San Silvestro organizzato dalla città di Lugano e da Rete Tre

GRAZIE AMICHE E AMICI!

Per cominciare vi auguriamo ogni bene per l'anno nuovo e ci auguriamo che farete sempre parte della nostra super colorata "family".

Proprio la polizia comunale ha riferito ai colleghi dell'Info che eravate così tanti a stipare il centro di Lugano per festeggiare l'arrivo del nuovo decennio. Da non credere. Quasi un record! Anche se noi non dimenticheremo mai i 60mila del Capodanno 2000.

Sul palco quest'anno abbiamo avuto anche il piacere di assistere a una dichiarazione d'amore a sorpresa di due giovani. Il boato che avete prodotto quando lui ha porto a lei l'anello di fidanzamento non ce lo scorderemo facilmente. Guardate la scena qua sotto.

(RSI)

Tanto l'entusiasmo e il calore del pubblico per i concerti dei Make Plain, che hanno proposto anche alcuni nuovi brani in anteprima, e dei simpaticissimi Midnight Lovers & the Horny Horns.
Le redini del giga party sono passate poi a Dj Sterky e Griso che hanno letteralmente travolto tutti con la loro energetica playlist, che con l'apporto del vocalist/lirico Mystic Barrito ha tenuto la piazza piena fino alle 02.30.

(rsi)

Un grande grazie alla Divisione Eventi e Congressi della città di Lugano per la preziosa collaborazione e ai tecnici audio e luci per il grande lavoro svolto. E se è vero che chi ben comincia è a metà dell'opera, per il 2020 siamo a posto.

(rsi)