(tavolata.ch)

È pronto!

Il progetto “Tavolata” – momenti di aggregazione sociale con Alice Jacot-Descombes 

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Da quando il cibo non è più mera sopravvivenza della specie, è momento di condivisione e aggregazione. Il progetto “Tavolata”, sviluppatosi prima nella svizzera tedesca e approdato anche da noi, ha proprio questo scopo. Ritrovarsi, mangiare bene e sano, parlare, stare assieme. L’idea è semplice. Riproducibile. Bella. Ce ne parla l’antropologa Alice Jacot-Descombes, coordinatrice del progetto nella Svizzera italiana.

Maggiori informazioni sul sito web: www.tavolata.ch/it

 

Pipistrelli nel WC

I ricercatori sono tali anche quando fanno cose che con la ricerca non hanno nulla a che vedere. In Tanzania, nel Parco nazionale del Ruaha, un gruppo di scienziati che lì lavoravano, si sono accorti – loro malgrado – che nelle fosse dei bagni da campo che utilizzavano si trovavano sempre dei pipistrelli. Perché si sono chiesti dopo lo smarrimento iniziale? La risposta a questa domanda in uno studio pubblicato sull’African Journal of Ecology.