(secondhandday.ch)

Nel segno della sostenibilità

con Julie Arlin e Alessio Veronelli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il 26 settembre si terrà il primo “Secondhand Day” nazionale (il giorno svizzero degli oggetti di seconda mano) che ha come obiettivo la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle potenzialità di un modello di consumo più sostenibile. L’idea è quella di allungare il ciclo di vita dei prodotti, riducendo la quantità di merce nuova immessa nel mercato in maniera cool. Ci spiega i dettagli la promotrice Aurélia Jaquier.

C’è ancora tempo per partecipare! Per farlo basta andare sul sito internet cliccando qui

(iStock)

Il lunedì del Tour

L’atmosfera al Tour de France resta entusiasmante, molto bella ed energica anche se il lunedì è giorno di controlli e di tamponi e dunque di tensione. Intanto Stefano Ferrando ci aggiorna sui retroscena del Tour e ci fa sognare sui luoghi magici che attraversano i corridori.