Politically correct
Politically correct

Politicamente corretto

con Sandy Altermatt e Marcello Fusetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Cosa si può o cosa non si può dire: un dibattito che sembra infinito

Nato con i migliori intenti e sicuramente utile ad arginare le derive linguistiche – e conseguentemente sociali - degli ultimi decenni, il politicamente corretto, che è uno dei freni alle discriminazioni di genere, di etnia o credo, è diventato un contenitore forse troppo grande. Le regole linguistiche imposte per evitare discriminazioni sono oggi forse troppo stringenti. Ne abbiamo parlato uno scrittore: Giacomo Papi.

Cervello
Cervello (iStock)

I brutti pensieri

I misteri del nostro cervello restano moltissimi, ma la scienza continua a svelare dettagli che aumentano le nostre conoscenze. L’ultimo in ordine di tempo ci arriva da uno studio australiano e riguarda i pensieri negativi. Gli scienziati ha analizzato il comportamento del cervello con la risonanza magnetica andando a scovare dove si nascondono questi traumi anche se pensiamo di averli rimossi. Uno studio pubblicato dal MIT di Boston. Ne abbiamo parlato con Eva Perasso.