Bambina che lavora
Bambina che lavora (iStock)

Salvate i bambini

con Sandy Altermatt Marcello Fusetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel mondo i bambini costretti a lavorare sono così tanti da rendere la cifra un insulto per l’umanità: 152 milioni. La popolazione di Russia e Svizzera. Una piaga che ci vede spesso co-responsabili inconsci, come consumatori, ma che può vederci anche come attori. In alcune zone del mondo, come in Asia, qualcosa è cambiato anche grazie alla pressione popolare. Di sfruttamento del lavoro minorile abbiamo parlato con il responsabile Filippo Ungaro, portavoce di Save The Children