Piz Daint, il supercomputer luganese
Piz Daint, il supercomputer luganese (cscs.ch)

Un supercomputer luganese tra i più veloci al mondo

con Julie Arlin e Alessio Veronelli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il supercomputer più veloce al mondo è giapponese, con una potenza di calcolo tre volte superiore ai migliori supercomputer americani e cinesi, ma la notizia ancora più sorprendente è che tra i primi dieci supercomputer due sono in Italia e uno in Svizzera, proprio nel Cantone Ticino. La questione porta ad alcune riflessioni di politica industriale poiché la potenza di calcolo installata in un Paese è a tutti gli effetti il cervello di una nazione, una risorsa indispensabile per primeggiare nel mondo. Ne abbiamo parlato con Angelo Richiello, ingegnere, consulente di impresa in strategia, sviluppo e organizzazione aziendale.