Immagine d'archivio (KEYSTONE)

Abitazioni secondarie e letti freddi

Le conseguenze dell'accettazione dell'iniziativa sulle case secondarie

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ne discutiamo con la sindaca di Silvaplana, Claudia Troncana, perché il comune engadinese ha voluto introdurre una tassa sui letti freddi. Per valutare questa possibilità e le ripercussioni dell’iniziativa Weber abbiamo poi realizzato un faccia a faccia tra un politico e un impresario della Valposchiavo. Mentre per quanto riguarda la Mesolcina, a Mesocco, si sta valutando di introdurre questo tipo di imposizione sulle seconde case che non sono occupate per più di novanta giorni. Due impresari bregagliotti, un falegname e un imprenditore nel settore delle costruzioni, esprimono le loro preoccupazioni. Per quanto riguarda la Valtellina ci siamo recati a Madesimo, comune che ha cifre da primato come altri in tutta la Provincia di Sondrio.