(iStock)

Cure domestiche preferite

Prima di tutto curarsi a casa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nei Grigioni, e non solo, si preferisce tenere le persone a casa piuttosto che negli ospedali. Questo anche se la rete di cure stazionarie è buona e le rete di cura a domicilio è sviluppata. Per questo il Gran Consiglio nella sessione di novembre ha promosso all’unanimità la nuova legislazione sulla cura agli anziani e le persone bisognose di cura per poter promuovere le abitazioni alternative (appartamenti protetti). Per conoscere la situazione nelle valli italofone ne dibattono i deputati Nicoletta Noi-Togni, Paolo Papa, Alessandro Della Vedova e Maurizio Michael.