La sede del Governo e del Gran Consiglio grigionese a Coira (Ti-Press)

Plebiscitata la promozione economica

Voto plebiscitario per le nuove norme

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nella sessione di agosto del Gran Consiglio si è discusso della revisione della legge sulla promozione economica. Si è infatti deciso di abolire il sostegno a singole imprese che lavorano per il mercato interno mentre si è statuito di aiutare quelle esportatrici soprattutto quelle di grande impatto economico e che il Cantone possa comperare terreni dopo aver ascoltato i comuni, ma le organizzazioni regionali debbono sempre sostenere le imprese. Ne discutono oltre al Presidente della Commissione dell’economia, Urs Marti, la deputata indipendente del Circolo di Roveredo, Nicoletta Noi-Togni (unica contraria alle nuove normative) e il gran consigliere liberale del Circolo di Mesoccco Mirco Rosa.