Bumblebees

Dancing dots in the sky

sabato 09/11/19 17:05

 

Tutti quanti di origini ticinesi, i Bumblebees si definiscono un gruppo svizzero. È la dimensione in cui si stanno muovendo dopo l’uscita del primo album Dancing dots in the dark (2019 Radicalis) a definirne il carattere elvetico, perché per loro sono cadute le barriere culturali e linguistiche.

Di stanza nella svizzera tedesca e in Romandia, questa combo neo-psichedelico, con un grande lavoro artigianale e la collaborazione dell’etichetta basilese Radicalis, sta facendo chilometri, catturando l’attenzione dei media e del pubblico nazionale.

Dancing dots in the dark é un disco d’esordio coerente, soprattutto nel suono. Per i fratelli Emanuel e Valentin Kopp, Andrea Piffaretti, Francesco Fabris e Nicolò Tamà, l’insetto impollinatore si sta dimostrando fedele ambasciatore di successo.

Segui Bublebees su Mx3, il portale della musica svizzera.

 

Mamma o papà?

Seguici con