Sofsky

A cura di Marco Kohler

  • Condividi
  • a A

Il cantante Nicola Poretti e il bassista Giona Mattei (ex Kovlo) raccontano la storia dei Sofsky e del loro nuovo album omonimo uscito il 25 marzo 2022 con la label Seahorse Recordings.

È un gioiellino che racchiude le istanze del post-rock, dello shoegaze e del post-punk. Tra layers di chitarre e voci riverberate che diventano strumenti al servizio della musica, con ambientazioni sognanti e dilatate, con leggerezza e tensione, Sofsky, di cui fanno parte anche il chitarrista Stefano Chiassai (ex-Kovlo), il tastierista Flavio Calaon e il batterista Dimitri Loringett, miscelano tutte le esperienze, i gusti e i trascorsi musicali di questo “supercombo” ticinese.

È una raccolta di brani stimolanti, ampi paesaggi sonori fatti per vagare con la mente ed esplorare le sfumature dell’emotività esistenziale. Pane per gli amanti di Joy Division, Smiths, Slowdive, My Bloody Valentine, Sigur Ros, Mogwai …