Quelle messe discusse di due parroci italiani vestiti con un abbigliamento inusuale: l’abito fa o non fa il monaco?

Con Antonio Bolzani

  • Scarica puntata
  • Condividi
  • a A

L’abito fa o non fa il monaco…? Le messe particolari di due parroci italiani, richiamati dalle loro rispettive Diocesi ed uno addirittura anche indagato per offesa alla confessione religiosa, hanno fatto discutere e hanno diviso l’opinione pubblica: in luglio un sacerdote ha celebrato la funzione religiosa immerso in costume da bagno nel mare di Crotone, con un materassino come altare, mentre nei giorni scorsi un prete ha celebrato la messa all’aperto, sotto le piante, vestito con un completo da ciclista. Secondo voi sono giuste e legittime le critiche e le reazioni contrarie verso i due religiosi che avrebbero tolto solennità, serietà e credibilità ad un rito che prevede certe regole e un determinato decoro oppure i due parroci vanno lodati per essere stati originali nella loro scelta di rivolgersi e di avvicinarsi ai fedeli da un palcoscenico inedito e con un abbigliamento inusuale?
Ne parliamo nella puntata odierna: dite la vostra allo 0848 03 08 08