Paolo Bonfanti e la sua chitarra

A cura di Vanni Slepoi

lunedì 06/02/17 21:10

Questa sera è venuto a trovarci nel nostro negozio Paolo Bonfanti, chitarrista, autore, produttore. Paolo è uno dei nomi di punta sulla scena blues e roots-rock europea. È stato nominato secondo miglior artista blues europeo per il 2005 nella classifica stilata dal sito specializzato francese bluesfeeling.com.
Il nuovo cd Back Home Alive, registrato dal vivo al Teatro Municipale di Casale Monferrato il 28 febbraio 2015, è una sorta di retrospettiva "live" di alcuni vecchi brani in una veste quasi completamente rinnovata.

Questo lavoro si avvale della produzione artistica di Steve Berlin (Blasters, Los Lobos), e del mastering di David Glasser (che ha curato le ultime raccolte "live" per il cinquantenario dei Grateful Dead). Paolo ha avuto l’onore di suonare a MonfortinJazz proprio a fianco dei Los Lobos a luglio 2015.

"Back Home Alive" è stato inserito tra i migliori 100 dischi italiani nel libro “Storie di rock italiano dal boom economico alla crisi finanziaria” di Daniele Biacchessi e grazie ad una campagna di crowdfunding tra i fans è diventato nel 2016 un doppio vinile su cui campeggiano le foto di Guido Harari.

Il 21 gennaio di quest’anno Paolo Bonfanti ha partecipato alla 12.esima edizione dell'Out Of The Blue’s di Samedan nel Canton Grigioni. Nel 2016 pubblica per fingerpicking.net il suo nuovo manuale didattico: "La chitarra acustica secondo Bonfanti".

Nel corso della puntata avete l’occasione di ascoltare in diretta la grande tecnica chitarristica di Paolo, che ha entusiasmato anche gli altri ospiti della Bottega, Nicolas Gilliet, anima di jazzAscona e Julien Carton, conduttore con Gianluca Verga di Le radici, le ali.

Serata tematica: Leonardo, genio immortale

Seguici con