Allergie da pollini

Con Isabella Visetti

venerdì 12/04/19 13:00
Allergie da pollini, La consulenza 12.04.2019

Secondo le stime, il 20 percento della popolazione svizzera presenta i sintomi che sono comunemente chiamati “raffreddore da fieno”: starnuti frequenti, naso chiuso, naso che cola, prurito agli occhi e, nei casi più gravi, difficoltà respiratorie. 

Un’allergia da polline non curata può sfociare in un’asma e dunque oggi ci chiediamo quando è necessario intervenire con una terapia di desensibilizzazione. Ma anche quali sono gli accorgimenti per contenere al massimo questi disturbi stagionali che possono condizionare in modo pesante la qualità di vita delle persone colpite.

Dr. Gianluca Vanini, allergologo dell’Ospedale Regionale di Lugano

Avicii, un anno dopo

Seguici con