Caseifici Aperti (© 2017 Dipartimento delle finanze e dell'economia - Sezione dell'agricoltura )

Caseifici aperti, nel cuore del Caseificio del Gottardo di Airolo

Con Lara Montagna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
 

In occasione di Caseifici Aperti, la trasmissione di Rete Uno, L’Ora della Terra sarà in diretta dal Caseificio del Gottardo, domenica 29 agosto 2021. Tre ore di diretta, dalle 9.00 alle 12.00 condotte da Lara Montagna, insieme ad Alessandro Tini e Marco Petrelli. Un appuntamento che sarà proposto anche in diretta televisiva su RSILA2. Si chiuderà dunque ad Airolo il tour estivo del noto programma di Rete Uno che per tutta l’estate ha viaggiato in su e in giù per il Ticino e ha toccato con mano le realtà delle valli, proponendo al pubblico tante interviste a contadini, alpigiani e agricoltori di montagna.

Un’estate all’insegna dei formaggi d’alpe, è proprio il caso di dirlo. La stretta collaborazione con STEA, la Società Ticinese di Economia Alpestre, che dal lontano 1946 è attiva nella valorizzazione degli alpeggi e dei loro prodotti, ha permesso a L’Ora della Terra di evidenziare tante tematiche relative allo sfruttamento dei pascoli alpini. L'alpeggio è il fulcro del sistema d'allevamento alpino. Solo in alpe, durante l'estate, si producono formaggi di questa qualità, adatti alla vendita o alla conservazione, poiché si dispone di grandi quantità di latte e lo si affida a casari esperti. Nel resto dell'anno il latte viene valorizzato in altro modo.

Rete Uno ha scelto di chiudere l’estate insieme a tutto il suo pubblico che vorrà essere presente al Caseificio del Gottardo, uno degli otto caseifici del Ticino che in occasione dell’ottava edizione di Caseifici aperti, permetterà a tutti (nelle date di sabato 28 e domenica 29 agosto) di visitare tutto il Caseificio durante le varie attività produttive. Per l’occasione, domenica 28, si potrà pranzare con piatti speciali a base di nuovi prodotti. La giornata sarà animata da musica oltre che dalla presenza di Lara Montagna e dei suoi numerosi ospiti.