(iStock)

Rock me Baby

Con Davide Gagliardi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Rock me Baby è un'esposizione che getta uno sguardo trasversale sulla macchina per scrivere, antico fiore all'occhiello industriale soprattutto nel canton Vaud. Sono 5 i musei coinvolti che fino al 23.05.2021 faranno fare a tutti i visitatori un viaggio attraverso le arti visive, la storia e l'industria, la cultura popolare e la memoria collettiva. Unica protagonista però è lei: la macchina da scrivere. A "Prima che sia troppo tardi" ci parlano di questa avventura il promotere Sébastien Mettraux e Rolando Bassetti, direttore del Centre d'Art Contemporain di Yverdon-les-Bains.