Roberto Tiberi, 2a parte

Memorie di prigionia in Africa

giovedì 13/03/14 22:30


 

 

Roberto Tiberi, 2a parte - Prigioniero di guerra numero 177150.
Continuano i racconti di Roberto Tiberi, prigioniero di guerra nel campo di Zonderwater, in Sudafrica nel 1941. Riuscito ad evadere e a raggiungere Johannesburg a piedi, il signor Tiberi, poco più che ventenne, si inventa una nuova identità nella città africana, trova lavoro e anche l'amore.

Ma alla fine della guerra decide di costituirsi e di far ritorno in Italia. Sarà riportato nel campo di prigionia per 28 giorni, questa la pena per l'evasione, e poi verrà imbarcato verso Napoli e da lì a Palermo dove riabbraccerà i genitori e i fratelli. Tra ricordi e riflessioni il “ragazzo del '21”, così come si definisce l'ex prigioniero di guerra 177150, ripercorre oggi le emozioni che hanno accompagnato il suo ritorno e la vita che dal '47 ad oggi si è costruito, con un inossidabile e invidiabile ottimismo.

Ogni giovedì in prima serata: Falò

Seguici con