Il lungo cammino dell’ingiustizia (1./2)

Settima edizione del Festival dei Diritti umani

  • Condividi
  • a A

Un’ingiustizia fatta all’individuo è una minaccia fatta a tutta la società di Montesquieu

La settima edizione del Film Festival dei Diritti Umani, in programma dal 14 al 18 ottobre porta il cinema nelle città del Ticino e si ripresenta con nuove occasioni per incontrare altri sguardi, guardare in faccia l’ingiustizia, la miseria e la sofferenza.

Proiezioni sulla dignità degli esseri umani: proprio quella dignità che 72 anni fa fu solennemente proclamata dalla “Dichiarazione universale dei diritti umani” dove principi per noi scontati, quali la sicurezza sociale, la cittadinanza, la libertà di pensiero e di espressione in molte parti del mondo sono tuttora calpestati.

Ospiti:

Lokman Kadak, curdo fuggito dalla Turchia dov’è stato condannato a oltre 6 anni di carcere per la sua attività politica nel PKK

Daniela De Giovanni, “la dottoressa che ha sconfitto l’Eternit”, oncologa che ha dedicato la sua vita alla comunità di Casale Monferrato e alla lotta contro l’amianto

Francesco Bastagli, è stato rappresentante speciale di Kofi Annan per il Sahara occidentale,

Ileana Castelletti, attiva nei diritti umani, attualmente lavora nel campo profughi di Lesbo