Parco del Piano di Magadino
Parco del Piano di Magadino (TiPress)

Il mondo dell’apnea, il progetto Parco del Piano di Magadino, Comune amico dei bambini e lo studio sugli stereotipi sugli anziani

Con Elena Caresani e Roberta Nicolò

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
 
 

Tante le pagine che si apriranno a uno oggi.
Il mondo dell’apnea è forse poco conosciuto alle nostre latitudini ma tra i ranghi vanta una giovane ticinese che ha all’attivo diversi record svizzeri. Con lei faremo un viaggio alla scoperta di questo sport. Ci sposteremo poi al Parco del Piano di Magadino per fare il punto della situazione sono, infatti, in fase di approvazione da parte del parlamento cantonale 2,72 milione di CHF per il periodo 2021-2024 da destinare al progetto. Un viaggio a misura di bambino è invece quello che ci propone UNICEF con il progetto “Comune amico dei bambini”, un’iniziativa interessante e che si prefigge di promuovere l’attuazione della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia a livello comunale per mezzo di misure che valorizzino socialmente l’infanzia e permettano ai Comuni di fare il punto della situazione in questo ambito. E dai più piccoli ai più maturi con uno studio portato avanti dall’Istituto di salute pubblica dell’USI in sinergia con l’ATTE per comprendere se in Ticino esistono degli stereotipi sugli anziani.

Ne discutono a Uno Oggi:
Vera Giampietro -
apneista
Giovanni Antognini - direttore Fondazione Parco del Piano di Magadino
Nadia Dresti - vice-presidente e delegata dell’UNICEF Svizzera e Liechtenstein
Maddalena Fiordelli - Docente-ricercatrice - Facoltà di scienze biomediche