Il nuovo James Bond, facciamo il punto sul teatro e il vulcano Cumbre Vieja (2./2)

Con Isabella Visetti e Roberta Nicolò

  • Condividi
  • a A

L’attesa è stata lunga ma alla fine James Bond è tornato! No time to die è il titolo dell’ultimo film che vede protagonista l’agente segreto più amato di sempre. Per la Svizzera l’anteprima si è tenuta al Zürich Film Festival e, dallo scorso giovedì, è presente nelle sale della Svizzera italiana. Un personaggio che ha saputo e sa conquistare gli spettatori, ma qual è il suo segreto? Non è invece un mistero che la pandemia abbia colpito in maniera dura il settore della cultura e ha tenuto chiuse le porte dei teatri. Battenti che stanno finalmente riaprendo, le stagioni sono infatti sul trampolino di lancio ed il momento è propizio per fare un bilancio e immaginare il futuro. Un futuro che sembra, invece, ancora molto incerto per l’isola di La Palma dove il vulcano Cumbre Vieja è in eruzione dal 19 settembre.

Ne discutono a Uno Oggi:

Alessandro
Bertoglio, giornalista RSI

Sabrina Faller, giornalista culturale RSI

Ivo Silvestro, giornalista culturale de La Regione

Domenico Giardini, Professore di Sismologia e Geodinamica al Politecnico federale di Zurigo e direttore del Servizio Sismico Svizzero

Amanda Ronzoni, fotografa e giornalista

Cristina Galbiati, Co-presidente di t. Professionisti dello spettacolo Svizzera