(iStock)

Rinascere con la natura

Con Elisa Manca e Isabella Visetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Rinascere con la natura

Rinascere con la natura

Con Elisa Manca e Isabella Visetti

 
 

La Pasqua è una festività ricca di simboli, che vanno al di là del significato religioso e richiamano i cicli naturali di morte e rinascita, ma anche il risveglio della natura. Non è infatti un caso che le festività pasquali siano contigue all’inizio della primavera, un riflesso del legame tra spiritualità ed elaborazione culturale dell’uomo con l’ambiente attorno a lui, che in passato – nella civiltà contadina e rurale – era forse più forte, ma che è ancora ben presente nei modi di festeggiare la Pasqua.

Il Lunedì dell’Angelo, quello dopo Pasqua, quello che ricorda l’incontro delle donne con l’angelo nei pressi del sepolcro, la tradizione vuole che si faccia una gita, si organizzi una scampagnata o un picnic. Anche Uno Oggi la compie idealmente, andando a scovare i segni del risveglio della natura nelle valli della Svizzera italiana, negli orti, nei prati e nei boschi, ma anche nei giardini urbani.

Sono ospiti:
Eli Mordasini, micologo, giornalista e scrittore, ornitologo autodidatta
Paola Valchera, coach e guida di Forest bathing
Pia Giorgetti Franscini, biologa, responsabile della mediazione culturale del Museo di storia naturale del Dipartimento del territorio
Gionata Pieracci, presidente di Ortoascuola, docente di storia, civica e geografia alla scuola media di Giubiasco